Diciamo la verità: visto che nella quotidianità siamo ormai abituati a scegliere la formula dell’abbonamento o del noleggio per la stragrande maggioranza dei nostri servizi o strumenti (archiviazione dati, connessione a internet, spettacoli, TV, smartphone, sistemi di sicurezza, da qualche tempo addirittura l’automobile), sarebbe una grande conquista poter aggiornare anche il software in abbonamento che utilizziamo ogni giorno senza gli svantaggi che spesso questa scelta comporta.

Infatti, accanto ai loro evidenti pregi (come la riduzione dei costi per l’acquisto iniziale delle licenze d’uso, la possibilità di essere sempre up-to-date con le versioni in commercio, la garanzia di un supporto tecnico sempre a disposizione ecc.), queste formule di utilizzo dei software nascondono purtroppo clausole o limitazioni che ridimensionano pesantemente gli aspetti positivi dell’abbonamento, per esempio quando le case produttrici impongono prezzi elevati rispetto ai servizi offerti, senza garantire agli utenti un costante aggiornamento delle funzioni e adeguati miglioramenti delle prestazioni.

L’aspetto più difficile da digerire, legato all’impossibilità per chi si abbona di possedere la licenza software, riguarda però il fatto che, se si smette di pagare, non sia più possibile aprire i propri file. Un’eventualità insostenibile per ogni settore produttivo, che diventa addirittura inconcepibile per chi opera nella dimensione della creatività, dove l’investimento più importante è spesso costituito proprio da progetti che dipendono da software continuamente aggiornati.


Liberi di decidere come investire negli abbonamenti software

Sembrerebbe un’utopia potersi liberare da questa costrizione. Oggi, però, il sogno di poter usufruire di tutti i vantaggi di un abbonamento privo di controindicazioni è diventato finalmente realtà con QuarkXPress Advantage®, un sistema di aggiornamento destinato a rivoluzionare le tradizionali modalità di fruizione delle licenze d’uso.

Infatti i clienti che smetteranno di sottoscrivere l’abbonamento continueranno comunque a restare proprietari delle precedenti versioni di QuarkXPress utilizzate, senza perdere le proprie produzioni creative. La libera scelta di continuare ad assicurarsi l’aggiornamento non sarà dunque più vincolata da alcun obbligo.

I possessori di licenza potranno dunque pianificare le loro spese, sapendo esattamente quanto pagare ogni anno, assicurarsi i fondamentali servizi di supporto tecnico e le relazioni commerciali privilegiate con i produttori e limitare gli investimenti iniziali per i software, ma saranno poi liberi di non sottoscrivere più l’abbonamento, quando non ne avranno più la necessità, mantenendo comunque il diritto all’accesso dei propri file. Naturalmente il software risulterebbe comunque in possesso dell’utente, ma non più aggiornato (con i rischi di incompatibilità con i software di clienti o fornitori).


L’inizio di una nuova era per gli aggiornamenti del software

Sono dunque numerose e profondamente rivoluzionarie le novità introdotte da QuarkXPress Advantage®. Vale la pena riassumere almeno quelli più evidenti:

  • garantisce accessi continui e gratuiti agli aggiornamenti, che costituiscono un indiscutibile valore aggiunto, con preziose novità appositamente studiate da Quark® per la customer satisfaction e, di conseguenza, per la fidelizzazione dei clienti;
  • consente di pianificare meglio le spese, risparmiando per esempio il 20% semplicemente aderendo al piano di 36 mesi invece che al classico canone annuale;
  • fornisce un supporto tecnico illimitato, momentaneamente in lingua inglese;
  • riserva ai clienti promozioni esclusive attraverso offerte speciali su prodotti dei partner di Quark®.

Da oggi sarà dunque possibile sognare a occhi aperti, grazie a QuarkXPress Advantage®: un sistema di aggiornamento rivoluzionario, che garantisce la certezza di avere sempre l’accesso alla versione più recente del software, potendo contare su tutto ciò che è necessario per coniugare successo e creatività!

Scopri QuarkXPress Advantage sul sito Espresso.it per 12, 24 o 36 mesi! Esalta la tua creatività!