Due i fattori su cui si basano le principali novità dell’aggiornamento CorelDRAW Graphics Suite 2021, raccontate nel corso del webinar dello scorso 11 marzo: la creatività, da sempre alla base chi opera nel settore grafico e del fotoritocco digitale, e il cambiamento della modalità di lavoro degli ultimi mesi (lavoro da remoto, smart-working e telelavoro).
Andiamo a scoprire quindi come Corel abbia lavorato per ottimizzare la nuova versione del suo più celebre software.
Per tutti gli approfondimenti trovate la registrazione del webinar Corel in fondo a questa pagina.

CorelDRAW Graphics Suite: un pacchetto all-in-one per la progettazione grafica
La Graphics Suite di CorelDRAW, lo ricordiamo, permette una progettazione grafica completa (dall’illustrazione vettoriale, all’impaginazione, al fotoritocco, alla gestione dei font e molto altro…) senza utilizzare software grafici esterni. Per i possessori di una licenza è possibile infatti sviluppare il proprio progetto all’interno dello stesso ambiente: “dal modello iniziale, al WOW finale”, per citare lo slogan della nuova campagna prodotto.
Proprio per questo gli sviluppatori della casa canadese si sono concentrati sui diversi passaggi (già pienamente performanti nella CorelDRAW Graphics Suite 2020) per offrire un’esperienza di lavoro ancora più unica!

Lavora da dove vuoi con le nuove possibilità della CorelDRAW Graphics Suite 2021
La creatività è ovunque e la ormai vecchia concezione del lavoro da ufficio si sposta verso la possibilità di creare, confrontarsi e interagire dalla scrivania di casa.
Ecco allora che l’introduzione della possibilità di raccogliere commenti e feedback in tempo reale (anche grazie alla chat e al supporto Microsoft Teams) non può che essere uno dei primi punti da sottolineare. Sullo stesso principio si basa CorelDRAW.app, che permette di accedere ai propri elaborati, da qualsiasi device e posizione, tramite un browser di navigazione.
Grazie al servizio Cloud è inoltre facile e immediato ritrovare tutti i file salvati (con un’utile anteprima), rielaborarli, commentarli e inviarli ai collaboratori in tempo reale. Una grande comodità in questi tempi di smart-working!

CorelDRAWGraphicsSuite-webinar-smartworking


CorelDRAW Graphics Suite 2021: le novità grafiche

La visualizzazione multipagina è sicuramente una caratteristica che permette di lavorare in modo più veloce e produttivo e per una maggiore personalizzazione delle schermate è anche possibile disporre le pagine a piacimento (oltre che per riga, per colonna o a griglia).
Sempre in tema di “velocità” le nuove funzioni di fotoritocco legate a PhotoPaint riducono il numero di passaggi, rendendo così il flusso di lavoro più rapido e redditizio. Tra queste troviamo, ad esempio, il filtro rapido per la sostituzione del colore e le regolazioni di tonalità, saturazione e luminosità dell’immagine. Tutti questi effetti, come per le versioni precedenti, non sono però permanenti e lasciano aperta la possibilità di regolazione tonale anche in momenti diversi della progettazione grafica.

CorelDRAWGraphicsSuite-webinar-PhotoPaint


Cambia la tua prospettiva con CorelDRAW… letteralmente

Non solo grafica 2D, ma anche modelli in 3D! All’interno della Suite 2021 di CorelDRAW troviamo infatti spazio per quei lavori dove la prospettiva risulta fondamentale (packaging, strutture con più facce, solidi con grafica applicata ecc). Tra le opzioni vediamo infatti la scelta tra uno, due o tre punti prospettici, con vista dall’alto o dal basso, o la possibilità di modificare addirittura l’orizzonte. Per favorire la vista delle immagini è inoltre possibile cambiare la modalità di visualizzazione delle linee che creano la prospettiva stessa. Niente male!

CorelDRAWGraphicsSuite-webinar-prospettiva


Una volta applicata la grafica su un solido sarà inoltre possibile muoverla facilmente sfruttando gli ancoraggi all’oggetto sorgente (ad esempio muovendosi, senza margine di errore, in orizzontale, verticale o a 45°, anche su superfici che per la prospettiva ci appaiono distorte).

Per i dettagli sui vari passaggi ti invitiamo a seguire il video del webinar Corel dell’11 marzo 2021 che trovi qui sotto (un esempio delle diverse applicazioni e degli strumenti è illustrato da Giovanni Ragusa, dal minuto 12:10 e da Roberto Capuozzo dal minuto 18:13)

Prima di lasciarvi al video e a qualche curiosità vi ricordiamo che potete acquistare CorelDRAW Graphics Suite 2021 qui sul nostro e-store con la convenienza e la sicurezza che da sempre ci contraddistinguono! Trovate CorelDRAW Graphics Suite 2021 nelle versioni Download per Mac e PC, 365 day (licenza per un anno), Enterprise (con maintenance già inclusa) e Education (per le scuole).


Hai altre domande o ti serve aiuto? Nessun problema! Il nostro customer service è a tua disposizione al numero 031.354.22.98 o all’indirizzo mail info@espresso.it


Lavoro da casa: i dati degli utenti (e una mano da Espresso)
Ora che abbiamo parlato approfonditamente del nuovo prodotto Corel, qualche curiosità per concludere (trovate tutto anche nel video al minuto 6:40 dalle parole di Gèrard Mètrailler, Executive Vice President Corel Corporation).
Lavorare da casa conviene? La risposta è sicuramente… sì!
Secondo un sondaggio CBRE l’80% dei dipendenti vorrebbe lavorare da casa, anche in futuro, almeno 2 giorni a settimana, mentre secondo una ricerca Deloitte con il lavoro da remoto la velocità sale del 15%, la qualità del 73%, l’innovazione del 60% e la soddisfazione del 56%.
Cifre sicuramente significative! E noi di Espresso.it possiamo aiutarti a farle crescere ancora di più. Visita il nostro e-store per trovare tutto ciò di cui hai bisogno: hardware, software, consumabili e molto altro! Ti aspettiamo!